Avviso

Geve, Il ragazzo che disegnò Auschwitz

Thomas Geve è poco piú di un bambino quando viene deportato ad Auschwitz, separato dalla madre e precipitato nell’orrore. Alla liberazione, nell’aprile del 1945, raccoglie le poche forze residue per fi ssare su carta quel che ha vissuto.  DISPONIBILE DAL 25 GENNAIO

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


 

     recensioni 

Ovidio

Le metamorfosi

recensione di Livia Capponi su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)


La natura del Duce

 recensione di Giovanni De Luna su tuttolibri - La Stampa. (leggi)

 

Maurizio Bettini

Roma, città della parola

recensione di Giorgio Ieranò su tuttolibri - La Stampa. (leggi)

 

 Antonio Gramsci

Il popolo delle scimmie

articolo di Giuseppe Montesano su Il Mattino. (leggi)

 

Julia Lovell

La guerra dell'oppio

 
recensione di Marco Fioravanti su Alias - il manifesto. (leggi)

 

Lorenzo Marone

Le madri non dormono mai

 

recensione di Giulia Ziino su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)


Andrea Vitali

Sono mancato all'affetto dei miei cari

 

recensione di Bruno Gambarotta su tuttolibri - La Stampa (leggi)


Premio Strega 2022

autori Einaudi candidati

 Mario Desiati, Spatriati

Veronica Raimo, Niente di vero