Avviso

Bibbia

La nuova edizione Einaudi della Bibbia si caratterizza innanzitutto per la nuova traduzione, non confessionale, frutto del lavoro di un'équipe di filologi ed esegeti fra i più autorevoli al mondo, profondi conoscitori dell'ebraico, dell'aramaico e del greco. Una traduzione che vuole rendere accessibile il testo biblico al lettore odierno, ma senza omogeneizzare le sue asperità linguistiche, culturali e teologiche. DISPONIBILE DAL 30 NOVEMBRE

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


 

     recensioni     

Marie-Pierre Salé

L'Acquerello

recensione di Gregorio Botta su Robinson - la Repubblica. (leggi)

 

Paolo Cognetti

La felicità del lupo

 

 

Knut Hamsun

Germogli della terra

recensione di Rolando Vitali su Alias - il manifesto. (leggi)


Fedor Dostoevskij

I fratelli Karamazov

articolo di Gustavo Zagrebelsky su la Repubblica. (leggi)

 

William Jones

Farfalle e falene

 

articolo di Davide Brullo su il venerdì - la Repubblica. (leggi)

  

Vincent Bevins

Il metodo Giacarta

 

intervista di Michela A. G. Iaccarino su il Fatto Quotidiano. (leggi)


Ari Folman - Lena Guberman

Dov’è Anne Frank

 

articolo di Fabio Ferzetti su L'Espresso. (leggi)


Gianni Celati

(1937-2022)

articolo di Marco Belpoliti su la Repubblica. (leggi)