Condividi il sito su...

...se non ci fossero i libri, noi saremmo tutti rozzi e ignoranti, senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio; la stessa urna che accoglie i corpi cancellerebbe anche la memoria degli uomini.

Cardinale Bessarione

Avviso

Artù, Lancillotto e il Graal. Volume I

Il ciclo di romanzi in antico francese che gli specialisti conoscono con il titolo Lancelot-Graal, o ciclo della Vulgata, non è mai stato tradotto integralmente in italiano in epoca moderna, nonostante sia una delle opere piú grandiose del Medioevo europeo, e abbia esercitato uno straordinario influsso sull’immaginario narrativo della cultura occidentale.   LO TROVI DAL 30 GIUGNO

Condividi questo articolo su...

 recensioni 

  Ausias March, Un male strano

 

recensione di Maurizio Cucchi su Robinson - la Repubblica. (leggi)

 

Matteo Nucci, Achille e Odisseo

recensione di Melania Mazzucco su il venerdì - la Repubblica. (leggi)

 

Daniel Immerwahr, L’impero nascosto

recensione di Paolo Simonetti su Alias - il manfiesto. (leggi)

 

Ernesto Franco, Vite senza fine

  

articolo dell'autore su Tuttolibri - La Stampa. (leggi)


al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


Premio Strega 2020

autori Einaudi candidati

 

 

Premio Campiello  2020

finalista

Patrizia Cavalli

Con passi giapponesi