Avviso

Fois, L'infinito non finire

Al suo secondo libro in versi, Marcello Fois racconta la sopravvivenza e la sparizione di modelli di vita legati alle origini dell'uomo. I suoi sono poemetti antropologici che ripercorrono l'intero ciclo della civilizzazione umana attraverso i passaggi generazionali e i salti sociali che si sono verificati in età moderna; in Sardegna a partire dalla fine dell'Ottocento.       LO TROVI DAL 24 APRILE

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


    recensioni    

Delphine de Vigan, Le fedeltà invisibili

recensione di Marcello Fois su Tuttolibri - La Stampa. (leggi)

intervista di Anais Ginori su la Repubblica. (leggi)


Bohumil Hrabal, Lezioni di ballo per anziani e progrediti

recensione di Fulvio Panzeri su Avvenire. (leggi)


Javier Marías, Berta Isla

recensione di Antonella Lattanzi su La Stampa. (leggi)

estratto di Berta Isla su Robinson - la Repubblica. (leggi)



 libri in concorso 

Premio Strega 2018

Marco Balzano, Resto qui

tra i dodici finalisti al Premio Strega 2018


Premio Letterario Internazionale Mondello

 Michele Mari, Leggenda privata